Fidanzamento

Come prendersi cura del proprio anello di fidanzamento: 12 Dos & Dont's

Come prendersi cura del proprio anello di fidanzamento: 12 Dos & Dont's

01 di 12

Acquista un'assicurazione

Getty Images

"L'assicurazione è necessaria per proteggere il tuo investimento finanziario nel caso in cui qualcosa vada perso, rubato o danneggiato", spiega la designer di gioielli Sylvie Levine. "È anche importante che i tuoi gioielli vengano valutati ogni cinque anni quando il costo di diamanti e metalli preziosi aumenta. Se dovessi perdere qualcosa che è stato valutato 10 anni fa, il valore assicurato sarebbe molto inferiore al costo di sostituzione effettivo. "

02 di 12

Non rimuovere il tuo anello in pubblico

Getty Images

Il lavaggio delle mani è un must in un bagno pubblico, ma resisti alla tentazione di rimuovere l'anello di fidanzamento mentre stai insaponando. La possibilità che tu possa lasciare il tuo anello sul bordo del lavandino o, peggio ancora, lasciarlo cadere nello scarico, è un rischio troppo grande da correre.

03 di 12

Non toccare la pietra centrale

Foto per gentile concessione di The Mrs Box

Ti chiedi come prenderti cura del tuo anello di fidanzamento con diamante? Evitare di toccare la pietra centrale a tutti i costi! "I diamanti e altre pietre preziose sono magneti per polvere, sporco e olio per il corpo", afferma Taylor Lanore, consulente per i diamanti e designer di anelli di fidanzamento per Lauren B. Fine Jewelry and Diamonds. "Quando ti metti o togli l'anello, prova ad afferrare la fascia su entrambi i lati della pietra invece di afferrare la pietra stessa. Se la tua pietra sembra mai sfocata o torbida, è probabile che qualcosa sia bloccato sotto di essa."

04 di 12

Tieni pulito il tuo anello

Frances Tulk-Hart

"Pulire le tue gemme con detergenti casuali a casa è qualcosa che non consiglio", afferma Susan Foster, gioielliere di Los Angeles, di Susan Foster Jewelry. "Elizabeth Taylor avrebbe pulito il suo anello di diamante Krupp da 33,19 carati con acqua calda, uno spazzolino da denti e un gin; tuttavia, portare il tuo prezioso e sentimentale anello di fidanzamento a un gioielliere esperto per farlo pulire a vapore sarebbe la mia raccomandazione."

05 di 12

Non trattare il tuo anello con prodotti chimici aggressivi

Brian Dorsey Studios

"Rimuovi l'anello quando pulisci o tocchi sostanze chimiche aggressive", spiega Susan. "La candeggina e altri detergenti possono opacizzare la finitura di un anello e danneggiare le pietre preziose colorate porose come gli smeraldi."

06 di 12

Non mettere il tuo anello attraverso inutili segni di usura

Per gentile concessione di Sparkly

"Un diamante è uno dei materiali naturali più duri al mondo", spiega Adelaide Polk-Bauman di Forevermark, "ma ciò non significa che un diamante tagliato e lucidato non possa scheggiarsi! A volte la tavola di un diamante tagliato può essere soggetta a usura Assicurati di non metterlo contro altri materiali duri. "

07 di 12

Rimuovere l'anello durante le attività pratiche

Per gentile concessione di Katie Carder Fine Jewelry

"Assicurati di toglierti l'anello durante tutte le attività pesanti per le mani (sì yogi, nessun cane discendente nel tuo anello di fidanzamento!)", Dice Lanore. "Sconsiglio di fare giardinaggio, pulire i piatti, spostare mobili ed esercitarmi in un anello di fidanzamento. Naturalmente, puoi usare queste regole caso per caso con il buon senso."

08 di 12

Pianifica appuntamenti mensili di manutenzione con il tuo gioielliere

Foto di Tamara Gruner Photography

"È molto importante programmare gli appuntamenti di manutenzione con il tuo gioielliere almeno una volta all'anno per assicurarsi che i denti siano serrati, che il diamante non sia allentato e che non vi siano incrinature nel gambo", afferma Susan. "La manutenzione completa è di vitale importanza".

09 di 12

Ottieni un professionista pre-matrimonio pulito

Foto di The Nichols

Matrimonio proprio dietro l'angolo? Lanore afferma che questo è il momento migliore per far pulire professionalmente le fedi nuziali da un gioielliere. "Il tuo gioielliere avrà accesso a piroscafi, detergenti sonori e altro ancora, quindi sfrutta appieno quegli strumenti per le tue foto del grande giorno". Aspetta di indossarli fino al grande giorno stesso per mantenere un look ultra-pulito e brillante.

10 di 12

Tieni i piatti dell'anello intorno alla casa

Foto di Patricia Lyons

"Raccomando un comodino sul ring, uno vicino al lavandino in bagno e uno in cucina", dice Lanore. "La tua casa è ovviamente il posto più sicuro per rimuovere il tuo anello, ma non abituarti così tanto a rimuoverlo in pubblico! Tieni sempre il tuo anello di fidanzamento sulla tua persona." Se devi toglierti di dosso mentre sei in giro, gettalo su una catena di collana e indossalo in quel modo.

11 di 12

Pulizia professionale in oro bianco 14 carati

Foto di Sasithon Photography

Se hai un anello di fidanzamento in oro bianco 14 carati, "la tua montatura sembrerà un po 'usurata con il tempo e l'usura, ma puoi farla sembrare di nuovo nuova rilasciandola con il tuo gioielliere per averla placcata rodio", dice Lanore. "Ogni volta che graffi la superficie dell'oro bianco 14K, rimuove l'oro bianco da quel graffio. Quindi dopo qualche tempo, può avere un po 'di un tono giallo ad esso. Ancora una volta, questa è una soluzione semplice che il tuo gioielliere può aiutare tu con."

12 di 12

Non farti invidiare dal ring

Foto di Cotton Weddings

Ogni sposa ha un'idea diversa su come sarà il suo anello di fidanzamento da sogno. Una volta che hai quella pietra lucida al dito, non iniziare a confrontare il tuo anello con quello di chiunque altro. Un anello di fidanzamento è un simbolo dell'amore e della devozione di una coppia, non un segno di status.