Nozze

10 degustazione di matrimoni Dos e Dont's

10 degustazione di matrimoni Dos e Dont's

Sia che la sede del tuo matrimonio fornisca il servizio di catering o che tu stia utilizzando un fornitore esterno, i ristoratori più affidabili offrono ai potenziali clienti una degustazione di nozze. Questa sarà probabilmente la tua unica opportunità di provare il cibo che servirai, dagli antipasti e insalate ai secondi piatti e dessert. La degustazione è diventata sempre più importante in quanto le coppie scelgono di personalizzare tutto, inclusi cocktail d'autore e app passate. Ottieni il massimo dalla tua degustazione di matrimoni con queste cose da fare e da non fare.

Dos di degustazione di nozze

1. Avere in mente un budget

Non tutte le voci di menu sono uguali. Servire il filetto mignon al posto del pollo può aumentare il prezzo per persona fino al 25 percento. Anche se offri due opzioni, come il pollo e il filetto mignon, in molti luoghi, prevarrà il "prezzo più alto". Vuol dire che se il pollo fosse $ 80 al piatto e il filetto mignon fosse $ 100 al piatto, dovresti comunque pagare $ 100 al piatto per tutti gli ospiti. Se sei pronto a servire un piatto più costoso, puoi sempre tagliare la tua lista degli ospiti per rispettare il budget.

Ricorda: hai il potere di negoziare. I prezzi per piastra non sono fissati in pietra. Un bicchiere di vino o un brindisi con champagne può essere rimosso per abbassare il prezzo a persona, e potrebbe anche avere senso se c'è già un bar aperto.

2. Invita il tuo wedding planner insieme

Se hai assunto un wedding planner o un consulente, dovresti includerli nella degustazione; è compito del wedding planner essere lo strumento di risoluzione dei problemi con gli occhi chiari e assicurarsi di ottenere il servizio che meriti.

3. Prestare attenzione ai dettagli

Cerca i segni di cibi e ingredienti di alta qualità. Se le estremità delle fette di formaggio appaiono asciutte e scolorite, potrebbe significare che il formaggio è stato tagliato ore prima o anche ieri. Le verdure sono colorate e non molliccie? I pani al forno sono morbidi e gommosi, non stantii e duri? Anche piccole cose come il burro con un sapore da frigorifero possono indurti all'attenzione o alla disattenzione di un ristoratore nei dettagli.

4. Notare l'attenzione del personale

Se stai partecipando a una degustazione a buffet, nota se il cibo può rimanere fuori per lunghi periodi senza essere rifornito. Il ristoratore dovrebbe avere personale sufficiente per mantenere i piatti freschi alle 15:00. come era a mezzogiorno.

5. Chiedi se è possibile incontrare lo chef alla tua degustazione

Un altro elemento chiave dell'etichetta di degustazione dei cibi nuziali è assicurarsi di ringraziare lo chef e offrire un feedback positivo. Vuoi scendere con il piede giusto con il tuo chef e il personale addetto alla ristorazione, dal momento che saranno loro i responsabili della preparazione di cibi deliziosi nel tuo giorno più importante.

Degustazione del matrimonio Da non fare

1. Non aspettare fino all'ultimo minuto

Come per qualsiasi cosa legata al matrimonio, le cose devono essere pianificate con largo anticipo. Programma la tua degustazione di matrimonio tre o quattro mesi prima del matrimonio. Se hai intenzione di offrire una scelta di piatti sulla tua scheda RSVP, dovrai capire quali sono le opzioni del menu del matrimonio prima di stampare gli inviti.

2. Non abbiate paura di chiedere modifiche

Diciamo che hai scelto l'insalata Caesar, ma vuoi davvero aggiungere pomodori ciliegia. O forse vuoi carote anche se il pollo che hai scelto viene solitamente servito con asparagi. Non aver paura di informarti sulle modifiche in anticipo. Modifiche minori sono perfettamente accettabili da chiedere e il catering sarà probabilmente più che felice di lavorare con te.

3. Non aspettarti qualcosa per niente

Se hai già firmato un contratto, molto probabilmente la tua degustazione di nozze sarà gratuita. Se, tuttavia, stai ancora cercando un ristoratore, non stupirti se la tua degustazione è a pagamento. Fai le tue ricerche in anticipo parlando con ex clienti e cercando recensioni online. Se hanno un ristorante, prova il cibo lì.

4. Non chiedere di assaggiare tutto sul menu

Sii specifico e ragionevole quando scegli ciò che vuoi assaggiare. Alcuni venditori ti diranno esattamente quanti articoli (antipasti, zuppe, insalate, antipasti, dessert) puoi provare e ti consentono di scegliere i tuoi preferiti dall'elenco. Indipendentemente da ciò, il menu del catering è probabilmente esteso e non proverai tutto.

5. Non portare un'intera galleria di arachidi di gente alla tua degustazione

La degustazione è per te, il tuo partner, il tuo organizzatore di matrimoni e i tuoi genitori se vuoi includerli. Non è un'opportunità per prendere una cena gratuita con tutte le tue damigelle. Il cibo che servi il giorno del tuo matrimonio dovrebbe includere elementi che piacciono a te e al tuo partner.