Nozze

Dovresti "Data" il tuo fotografo? Noi pensiamo di sì, ecco perché

Dovresti "Data" il tuo fotografo? Noi pensiamo di sì, ecco perché

Trovare il fotografo giusto per il tuo matrimonio non significa solo scegliere qualcuno che ha uno stile che ti piace o che si adatta al tuo budget. Trascorrerai la maggior parte del giorno del tuo matrimonio con questa persona, quindi dovrebbe essere davvero qualcuno che ti piace davvero e con cui andare d'accordo. Altrimenti, attraverserai uno dei giorni più emotivi (e forse stressanti) della tua vita, seguito da qualcuno che ti infastidisce. Il problema? C'è solo così tanto che puoi scoprire su una persona da un sito Web e un portfolio. Invece, tratta di assumere il tuo fotografo come se avessi trattato di incontrare il tuo fidanzato per la prima volta: come un appuntamento! Abbiamo parlato con la fotografa Gina Esposito di Gina Esposito Inc. sul perché uscire con il tuo fotografo sia il modo migliore per garantire una fantastica giornata di esperienza e come rendere quell'incontro il più approfondito e produttivo possibile. Non firmare quel contratto fino a quando non avrai letto questo!

Fai la tua dovuta diligenza
"Inizia la tua ricerca con un po 'di basi e ricerche in modo da poter restringere l'elenco dei fotografi preferiti in base al loro stile ed esperienza professionale", afferma Esposito. • Sfoglia i loro siti Web, leggi il BIOS, controlla i loro portafogli e leggi le recensioni dei clienti. Supponendo che sia tutto positivo, seleziona alcuni che ti piacciono davvero sulla carta, quindi preparati a restringerlo in base alla personalità.

Grandi notizie: non devi portare fuori ogni singolo fotografo per un caffè. Inizia leggendo il blog di un fotografo, che ti darà un senso della sua passione e del suo punto di vista. "Blog e articoli sono come una sbirciatina nel diario del fotografo, dove puoi leggere la loro esperienza di un giorno di nozze con i loro occhi", spiega Esposito. “Sono solo affari? Potrebbero adattarsi meglio a una coppia più tradizionale. Se sembrano davvero impegnarsi con una curiosità giocosa e un senso dell'umorismo, potrebbero essere grandi per una coppia avventurosa e amante del divertimento. ”

Infine, ovviamente, fai quello che hai fatto quando stavi per andare al primo appuntamento: insegui i feed dei social media. "Puoi imparare molto sulla loro voce, personalità, estetica e attività recenti da Instagram, Facebook e Twitter", afferma Esposito. Nota anche che è un'opportunità per vedere i luoghi in cui sono stati girati in precedenza (forse il tuo locale!) E vedere qual è il loro rapporto con le coppie passate. Stanno chattando tramite tag in didascalie o commenti? Ti sembra simpatico e familiare? Questa potrebbe essere anche un'anteprima della tua prossima esperienza.

Fissare una data
Dal momento che trascorri più tempo con il tuo fotografo il giorno del tuo matrimonio rispetto a qualsiasi altro venditore, è assolutamente necessario colpirlo personalmente. "Incontrarsi di persona è il modo migliore per assicurarsi che tu ti senta a tuo agio con la sua personalità e in linea con il suo temperamento", afferma Esposito. «Come si portano? Sono calorosi e coinvolgenti, sicuri ed esperti? E stanno davvero ascoltando, riflettendo e comprendendo le tue priorità?

Il motivo principale per cui dovresti provare a incontrare il tuo fotografo è che la chimica che hai l'uno con l'altro avrà un impatto diretto sulla qualità del prodotto che il tuo fotografo offre. "Non è solo il modo in cui operano in modo indipendente, ma riguarda il modo in cui creano e collaborano insieme a te", afferma Esposito. "Avere un'atmosfera di amicizia ti permetterà di dimenticare le macchine fotografiche e goderti il ​​momento, che è da dove vengono le foto davvero incredibili."

È tutto fantastico, ma di cosa dovresti parlare?
"Il tuo incontro dovrebbe iniziare parlando di voi due e dei vostri piani di matrimonio", afferma Esposito. «Parla della tua relazione, della tua visione del giorno del tuo matrimonio, di chi sarà presente e delle tue priorità. Questo rende più una conversazione e meno un'intervista (il che è sempre bello quando stai cercando di fare amicizia!) E ti consente anche di condividere i tuoi interessi e valutare se il tuo fotografo è sulla stessa pagina. ”Aiuta il tuo fotografo avere un'idea di dove si trovano le tue priorità e apre anche la porta all'emergere di elementi comuni. Qui è dove il tuo fotografo dovrebbe entrare con aneddoti, entusiasmo e sincero interesse per chi sei in coppia, non solo per la logistica del tuo matrimonio.

Quindi, parla della sequenza temporale. “Un fotografo utile lavorerà con te per creare una sequenza temporale realistica o consigliarti sui dettagli del tuo programma esistente. Avrai una migliore percezione del loro ruolo durante il giorno, oltre a farti un'idea della loro etica del lavoro e vedere se sono disposti ad andare oltre e oltre ", afferma Esposito. “Ad esempio, cerchiamo sempre l'ora esatta del tramonto del giorno del matrimonio e aiutiamo le nostre coppie a pianificare di conseguenza. Questo è un piccolo passo che fa molta strada, specialmente per i matrimoni che si verificano poco prima o dopo l'ora legale, ed è la differenza tra una gloriosa sessione di ritratto dell'ora d'oro e una al buio.

Vedi altro: Le 5 cose che il tuo fotografo di matrimoni desidera che ogni sposa abbia saputo

Ricorda, voi due non siete i soli ad essere fotografati. Parla con il tuo fotografo di qualsiasi dinamica importante e vedi se lui o lei può gestirla. “Alcune coppie vogliono solo sapere di poter contare su qualcuno con esperienza per aiutarli a navigare cosa accadrà durante il giorno, da una famiglia numerosa che è cattiva nel seguire le indicazioni per una sposa di tipo A che vuole solo godersi il momento del giorno del suo matrimonio . Offri al tuo fotografo l'opportunità di farti sapere se saranno adatti, oltre a preparare e contribuire a creare la migliore esperienza il giorno del tuo matrimonio ", afferma Esposito.

Un dettaglio che non puoi saltare? Chiedere di vedere le immagini di un intero matrimonio, non solo un portfolio di punti salienti. "Questo ti darà una visione olistica di come quel fotografo racconta una storia dei giorni di qualcuno, dall'inizio alla fine", dice Esposito. «Ti consigliamo di cercare una varietà di prospettive e una combinazione di grandangoli e inquadrature ravvicinate. Il lavoro dovrebbe sembrare autentico e mostrare coerenza nelle riprese e nel montaggio. Naturalmente, non ci sono due matrimoni che sembreranno uguali, ma l'estetica generale, sia luminosa e ariosa, calda e intima, o ricca e lunatica, dovrebbe essere quella che fa appello a voi. "E assicurati che la qualità di ogni matrimonio consegnato sia la stessa di quella che vedi sul loro sito Web!" aggiunge Esposito.

Dovresti vederti di nuovo?
"Saprai se hai fatto clic quando ricevi i fuzzies caldi", dice Esposito. "Questo è il punto dell'incontro quando tu, il tuo fidanzato e il tuo fotografo avete rimosso tutti gli argomenti necessari, quando chiacchierate sulla vita e vi chiedete perché non avete portato una bottiglia di vino." Se sei davvero a tuo agio l'uno con l'altro, con battute senza soluzione di continuità, conversazione facile e condivisione di storie e foto di cani, ecco quando lo sai.

Ma potrebbe andare dall'altra parte. Ecco alcune bandiere rosse a cui prestare attenzione:

Il fotografo è lento, chiazzato o traballante con la sua comunicazione, i tempi di risposta e l'attenzione ai dettagli. «C'è molto di più delle foto stesse. Il livello di servizio dovrebbe corrispondere alle tue aspettative e guadagnare la tua fiducia in modo da sapere che sarai in buone mani il giorno del tuo matrimonio ", afferma Esposito.

Incontra il tuo fotografo, porta il tuo fidanzato
Hai capito tutto? Bene, Esposito e il suo team offrono ancora di più: la possibilità di provare davvero a lavorare con lei prima che qualcosa venga firmato. "Stiamo invitando le nostre coppie ad unirsi a noi per un 'appuntamento', dove ci incontreremo nella loro posizione preferita a New York, chatteremo di persona e poi faremo una sessione fotografica gratuita di 30 minuti", afferma Esposito. "Ci permette di conoscerci l'un l'altro in un'atmosfera rilassata, stabilire una relazione e dare ai nostri clienti una sbirciatina su come sarebbe lavorare con noi il giorno del loro matrimonio." Dopo il tuo appuntamento, otterrai cinque contenuti digitali immagini delle tue riprese, uno sguardo privo di rischi nella chimica della tua fotocamera e uno sguardo a come sarà avere Esposito e la sua compagna, Sheena Meekins, che ti oscureranno nel tuo grande giorno.

"Dopo 13 anni nel settore del matrimonio, mi sono reso conto che la connessione è la cosa più importante quando si tratta di ottime foto di nozze", afferma Esposito. «Puoi provare il tuo vestito, assaggiare la torta e ascoltare la band, campionando ogni elemento prima di firmare un contratto. Quindi perché non avere la stessa esperienza con il tuo fotografo? Quindi, se sei il tipo che ha bisogno di un po 'più di tempo prima di firmare sulla linea tratteggiata, questo è per te. Assicurati di non essere solo in buone mani ma in buona compagnia.