Fidanzamento

Come 6 spose hanno gestito "odiare" il loro anello di fidanzamento

Come 6 spose hanno gestito "odiare" il loro anello di fidanzamento

Una proposta, per la maggior parte delle spose, è un sogno diventato realtà. L'uomo o la donna che ami di più si inginocchia per chiederti di trascorrere il resto della tua vita insieme. Ma cosa succede quando la scatola degli anelli si apre e tu sei non elettrizzato da quello che vedi? Succede sicuramente. Ecco come sei spose hanno gestito "odiando" il loro anello di fidanzamento.

«Mio marito ed io eravamo innamorati delle superiori. Ci siamo ricollegati online mentre era schierato in Afghanistan dieci anni dopo che ci eravamo lasciati. Aveva la sensazione che ci saremmo sposati un giorno, quindi mi ha aspettato per tutto quel tempo (lo so in modo troppo romantico!) Al liceo quando abbiamo avuto la sensazione che un giorno ci saremmo sposati, amavo tutto ciò che riguardava i cuori. Quindi, quando mi ha proposto, mi ha procurato un diamante a forma di cuore. Il problema era ormai che ero completamente nella fase cardiaca. Ma non mi importava perché stavo sposando l'uomo dei miei sogni. Siamo sposati da un decennio. Sa che non mi piace l'anello ma non lo sostituirò mai. Ci prendiamo in giro a vicenda e andiamo avanti. Un giorno lo passerò ai bambini e loro potranno far andare avanti la storia divertente -Beth

«Quando mi ha dato l'anello il mio cuore è affondato. Sono follemente innamorato del ragazzo ed ero entusiasta di ricevere la proposta. Ho sottolineato a lui quanto volevo condividere la mia vita con lui e anche quanto ho apprezzato il tempo e lo sforzo che aveva fatto per selezionare l'anello. Ma ho detto: "Come ti sentiresti se fossi parte del processo di selezione dell'anello e in quel modo stiamo iniziando a prendere tutte le decisioni reciprocamente?" Mi conosceva e diceva: "Oh, bene, c'è una politica di cambio nel negozio di gioielli. Andiamo a fare shopping! '' -Amy

«Tim è un minimalista, quindi l'anello che ha ottenuto era un semplice solitario stile tiffany con un buon diamante. Non era quello che volevo, ma indossare un anello di cui non ero pazzo sembrava un piccolo prezzo da pagare per stare con l'uomo che adoro. Fortunatamente, 15 anni dopo adoro l'anello, per l'amore e l'impegno che simboleggia -Carla

"Non ero pazzo per la forma della pera diamantata, ugh! L'ultima cosa che volevo fare era ferire i sentimenti di Dave, quindi decisi di sollevare l'argomento usando la teoria di catturare più mosche con miele che aceto. Ho detto a Dave che ho amato, amato, amato l'anello ma ho sentito che il diamante non stava facendo giustizia. Sembrava che un taglio smeraldo sarebbe ancora più bello. Ci è andato e ci siamo messi insieme per un diamante diverso. Wow! ВЂќ -Tami

«L'anello era un cimelio che la nonna di Tom aveva indossato. Semplicemente non avevo in me protestare, ma dopo cinque anni di matrimonio non mi piace ancora. Fortunatamente, adoro la banda nuziale - che ho avuto il contributo nella scelta - e questo aiuta molto! -Lyn

«Ho aspettato un paio di settimane sperando che la mia antipatia per l'anello svanisse. No Così ho chiesto al mio fidanzato cosa gli ha fatto scegliere questo particolare anello. Ha detto che stava soffrendo per ore su quale anello scegliere. Quando vide questo, un lampo di me che indossavo quell'anello attraverso gli anni, al nostro matrimonio, tenendo il nostro bambino, a letto con lui, balenò davanti ai suoi occhi. Sentiva solo che doveva essere il nostro anello. È stata una storia così amorevole che mi sono innamorato anche del ring -Jill

Sherry Amatenstein, LCSW è una terapista matrimoniale e autrice di New York City.